IL SAN VALENTINO DI MARIANEVE

Era il 1946: Nonno Fiore moriva; Nonna Marianeve avrebbe seguito suo marito di sicuro. Nei giorni e nei mesi seguenti deperiva sempre di più: si lasciava morire. Qualcuna tra le sue amiche del vicinato venne forte a scrollarla, rammentandole delle due figlie, Anna e Teresa,  che avevano bisogno di lei. Si rianimò. Prese coscienza. E, da allora, sopravvisse solo per amore delle due figlie: e ancora di più <visse> con doppia gioia allorché un nipotino giunse, al quale fu dato il nome del suo grande amore: Fiore.

Era il 1970: il 13 febbraio, gravemente ammalata, il nipote Fiore con sua figlia Teresa la vegliarono all’Ospedale fino alle 4 del mattino di San Valentino. Vedendoci affranti e comprendendo la gravità, ella incoraggiando noi, ci disse: <Ma voi che vi credete? Che devo vivere in eterno, qua? Io me ne devo andare: domani è San Valentino, la Festa degli Innamorati: Fiore m’aspetta! ‘A tantu tiempo m’aspetta!….

ed è così che nacquero questi miei versi:

SUDORE DI MORTE

Quanti hanno avvertito

il passaggio della Morte

tanti come me hanno sentito

lungo la schiena la sottile

argentata lama del brivido

solcare le terga nel profondo

dall’osso sacro al collo

la lama forse della falce

che ti sfiora mentre passa

e seco porta i sussurri della notte

notte fonda ancor più fosca

per gli occhi della nonna moribonda

i sussurri della notte

certo son lamenti suoi.

Iniziata  l’agonia nell’ora zero

nell’ora della morte

i pori non erano più pori

erano fori

e a fiotti il sudore

imperlava le membra

bagnava il lenzuolo

E lacrime su quel corpo inerte.

In un’alba triste

fatta di pace

col sudore della notte

che scompare

un corpo ha finito

di soffrire,

trascorso il tempo che fu:

vivere.

Due fili di labbra

in un volto cereo che gelava

s’incontravano confusi: ma’… ma’…

Due occhi profondi e fissi…

… Dove?… Verso la Morte?…

E nell’attimo cruciale

una lacrima spuntava…

…………………………………

(da Poesie giovanili di Fiore Leveque

– Ed. Gabrielli – Roma – 1971)

 

Social
Facebook
Facebook
Visita il mio canale
Visita il mio canale
Google+
Google+
http://www.fioreleveque.com/w/biografia/pantologo/san-valentino-marianeve/
Seguimi per email
RSS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*